VALLE PO - Paesana - croce Turnour
Partenza: Paesana 610 m
Dislivello: 1500 m
Quota max: 1560 m
Distanza: 52 km
Difficoltą: MC/MC
Ciclabilitą salita: 100%
Ciclabilitą discesa: 98%
Cartografia: IGC n.24 Il cuneese
Aggiornamento: ottobre 2010
 
 
 
Percorso classico in valle Po, che ricalca in parte il tracciato della "Valpolonga". Abbastanza impegnativo per distanza e dislivello, non presenta alcuna difficoltą in discesa tranne che per un breve tratto di sentiero, dalla localitą S.Giacomo, in parte da fare a piedi.
Da Paesana si percorre un tratto di statale in direzione Saluzzo, quindi si devia a dx su strada che diventa sterrata e raggiunge il santuario Madonna dell'Oriente. Si prosegue su sterrata a tratti molto ripida, si percorre un sentiero poco battuto e parzialmente invaso dalla vegetazione fino a raggiungere lo stradone asfaltato che porta a Pian Munč. Lo si segue in salita fino ad un tornante da cui parte la sterrata che conduce al rifugio forestale Bertorello. Lo si supera e si continua in salita fino a pian Munč, in zona impianti di risalita. Si scende brevemente su asfalto per poi immettersi su una traccia di sentiero prativo poco evidente che in discesa raggiunge una larga sterrata. Si svolta a sx, si prosegue su lungo tratto in lieve salita fino a raggiungere croce Turnour (non c'č una croce).
Si prosegue in discesa su veloce sterrata fino alla localitą S.Anna, dove si svolta a sx, e con un altro lungo tratto in falso piano si arriva a Oncino. Da Oncino breve salita ripida fino a Saret, quindi svolta a sx su larga mulattiera che con salita ripidissima porta alla localitą S.Giacomo. Da qui si scende sul pendio seguendo la traccia fino ad immettersi su sentiero roccioso, parzialmente ciclabile. Passato un torrente con bici a mano si riprende a pedalare prevalentemente in piano costeggiando un vecchio acquedotto, su mulattiera che di restringe fino a ridursi a stretto single track. Con un ultima breve ma ripidissima salita si perviene su strada asfaltata nei pressi di Crissolo e quindi sulla strada provinciale che si segue per lunga discesa fino a Paesana.
Con la traccia "discesa Oncino" c'č la possibilitą di abbreviare il giro, con una bella discesa su sentiero di media difficoltą che termina sempre sulla strada provinciale.  
 
Scarica la traccia gps in formato gpx