2006
 
 
27 maggio: Fenestrelle - rifugio Selleries  
 
Appuntamento fisso con la salita al rifugio Selleries, che riscuote sempre un discreto successo.
 
La salita, seppur quasi del tutto asfaltata, risulta molto piacevole, data l'assenza totale di mezzi a motore, il verde lussurreggiante che ci circonda, ed il clima perfetto. In un momento diverso, questa salita pu tramutarsi in un inferno, per il ciclista sprovveduto.
 
 
Anche oggi c' un Sergio che esordisce: lo rivedremo?
 
 
Senza troppo penare, siamo a Pian dell'Alpe.
 
Poco dopo, al colle delle Finestre.
 
Rientrati a Pian dell'Alpe, si va verso Pra Catinat.
 
 
 
La salita verso il Selleries, sempre molto impegnativa.
 
Classica foto, il rifugio chiuso, come sempre.
 
Rientro a razzo a Pra Catinat.
 
La bella discesa sulla strada dei Cannoni di fianco al forte.
 
Espressione soddisfatta per Mauro, per lui un giro tutto nuovo!
 
Ennesima foratura per il Maestro: le camere d'aria non sono il suo forte!
 
Sergio chiude trionfalmente la discesa, a bordo di una mitica dbr axis in acciao tutta rigida: potrebbe essere una foto di 10 anni fa!
 
In attesa del piatto forte della giornata: il crostone dell'Indiano!